Commisso: "Difficile concludere il campionato"

Il presidente della Fiorentina è scettico sulla ripresa.

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso a Gr Parlamento ha parlato della possibile ripresa del campionato: "Ripresa del campionato? Ancora questa crisi sanitaria non è finita, adesso pensiamo alla salute poi parleremo di calcio, vedremo se e quando le squadre potranno tornare ad allenarsi, al momento c'è una grande possibilità che questo campionato non possa terminare".

Il Coronavirus ha contagiato ben dodici tesserati viola: "Il lato positivo di questo dramma se così si può dire nella mia squadra è che il gruppo si è ancor più compattato e da questa situazione uscirà umanamente piu' forte. Grazie a Dio nessuno dei nostri tesserati è più all'ospedale e sono tutti a casa, ma l'emergenza non è finita, non sappiamo ancora quando arriveremo a zero casi. Il mio augurio è che il virus non arrivi in meridione che non è attrezzato come il Nord. Quanto agli Stati Uniti, il rischio è che in un certo senso possa essere peggio dell'11 settembre".

commisso

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio, rientra l'allarme per Milinkovic
Lazio, rientra l'allarme per Milinkovic
Serie A: scudetto non assegnato in caso di nuova sospensione
Serie A: scudetto non assegnato in caso di nuova sospensione
Alessandro Florenzi tra Serie A e Liga
Alessandro Florenzi tra Serie A e Liga
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena