Ci pensa Petagna, Spal col minimo sforzo

La squadra di Semplici supera di misura lo Spezia in trasferta nel terzo turno di Coppa Italia.

12 Agosto 2018

Tanta fase difensiva e un guizzo in attacco. Questo il menu che ha permesso alla Spal di superare per 1-0, pur soffrendo, l’ostacolo Spezia nel terzo turno di Coppa Italia. Al “Picco”, dove si è giocato per l’indisponibilità del “Mazza”, ha deciso un gol in avvio di ripresa di Andrea Petagna, su invito di Antenucci.

Si è trattato di fatto della prima e unica occasione da rete creata dalla squadra di Semplici, che non è riuscita a far valere il proprio superiore tasso tecnico. Di contro lo Spezia ha sbattuto contro l’organizzazione difensiva dei biancazzurri, quindi il risultato è stata una partita con nessuna emozione nel primo tempo e poche dopo il gol-partita. La Spal è però calata vistosamente alla distanza, subendo gli assalti dei liguri nei minuti conclusivi: il pareggio era anche arrivato, con Gyasi, al 33', fermato però per fuorigioco e poi lo stesso attaccante ghanese ha sfiorato in pieno recupero il gol che avrebbe mandato le squadre ai supplementari.

©

ARTICOLI CORRELATI:

Cinquina Juventus, il Milan tiene il passo, colpacci Roma e Napoli
©Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle