"Calcioscommesse, Conte è estraneo"

11 Aprile 2016

Dopo la richiesta del procuratore Di Martino di sei mesi di reclusione per Antonio Conte sulla vicenda calcioscommesse, lunedì mattina è toccato alla difesa del ct della Nazionale dire la sua.
 
"Antonio Conte è del tutto estraneo alla vicenda del calcioscommesse e, pertanto, va assolto dal giudice per l'udienza preliminare di Cremona", le parole riportate dalla Gazzetta dello Sport dei suoi legali, Francesco Arata e Leonardo Cammarata che, nei prossimi giorni, presenteranno anche una dettagliata memoria difensiva per argomentare come siano a loro avviso infondate le accuse nei confronti del tecnico.
 
"Quello delle scommesse e quello di Antonio Conte sono due mondi completamente diversi", hanno detto i difensori.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
©Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
©Pippo Franco e il mitico
Pippo Franco e il mitico "Il tifoso, l'arbitro e il calciatore"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto