De Rossi-Spal, arriva la stoccata di Sabatini

Interviene Sabatini

Anche Walter Sabatini ha deciso di dire la sua sulla fine del rapporto tra Daniele De Rossi e la Spal, formazione che naviga in cattive acque nella serie cadetta.

"Mi ha ferito profondamente l’esonero di Daniele De Rossi a Ferrara anche perché io lo avevo spinto ad accettare l’incarico nonostante le sue inattaccabili perplessità. In questi pochi mesi ha navigato sempre nella tempesta ma la squadra, nonostante i risultati negativi aveva una sua riconoscibilità, Daniele sarà presto un gigante e questa esperienza amara lo aiuterà nel suo percorso di crescita, era e rimane un allenatore da scegliere, meglio tre mesi nella tempesta che un anno nella bonaccia" ha scritto sui propri social il navigato dirigente.

Articoli correlati