Mondiale femminile, Alia Guagni: "Ho il magone"

Il difensore delle Azzurre: "Purtroppo finisce qui".

29 Giugno 2019

Il difensore delle Azzurre Alia Guagni ha rilasciato alcune dichiarazioni amare dopo la sconfitta contro l'Olanda: La sconfitta brucia, ma ci servirà per crescere e migliorare. Il Mondiale è stato un'emozione, un'avventura impensabile da vivere. Ho il magone, perché so che finisce qui".

"Ma sono orgogliosa della mia squadra, delle mie compagne, dalla prima all'ultima, da chi ha giocato sempre a chi non è entrata in campo neanche per un minuto: siamo arrivate come cenerentola, da ultime della classe, siamo finite nelle prime 8".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Getty ImagesJavier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Getty ImagesCoppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto