Bertolini alle Azzurre: "Regalatemi i quarti"

"Agli ottavi tutto si azzera".

Il ct azzurro Milena Bertolini ha festeggiato il suo compleanno alla vigilia della sfida degli ottavi di finale del Mondiale di calcio femminile contro la Cina: "Il passaggio del turno sarebbe il regalo più bello, forse è anche scontato che dica questo, però ci stiamo concentrando tanto e mi auguro che ci facciamo tutte, non solo a me, questo regalo".

Sulle possibilità dell'Italia: "La Cina è una squadra molto compatta, molto ordinata e come caratteristiche gioca di rimessa. Però non gioca esclusivamente in quel modo, e noi cerchiamo di armonizzare il più possibile tutti gli aspetti del calcio. Agli ottavi tutto si azzera, sarà una partita molto combattuta, perché troviamo un avversario molto forte, molto organizzato e fisicamente molto preparato. Sarà un avversario tosto, in termini anche di fisicità di gioco. Lo sappiamo e ci stiamo preparando al meglio, credo che per poter riuscire a fare bene in un ottavo di finale dovremo fare meglio rispetto a quanto fatto finora".

bertolini

ARTICOLI CORRELATI:

Caso Eriksen, Conte:
Caso Eriksen, Conte: "Non cambia le sorti della squadra"
Napoli, Mertens ad un passo dal record
Napoli, Mertens ad un passo dal record
Osvaldo torna come Dani Stones
Osvaldo torna come Dani Stones
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium