Agguato choc a Panama, morto Henriquez

Il trentatreenne centrocampista dell'Arabe Unido è stato ucciso per le strade della città di Colon.

16 Aprile 2017

Panama è sotto choc: il trentatreenne centrocampista dell'Arabe Unido e della nazionale locale Amilcar Henriquez è stato ucciso in un tragico agguato.

Henriquez si trovava fuori della sua abitazione a Colón in compagnia di due amici quando improvvisamente è giunta una vettura dalla quale è sceso un uomo che ha aperto il fuoco in direzione dei tre. Crollato sotto i colpi, il giocatore è morto, mentre gli altri due uomini, Josemar Pedro e Delano Wilson, sono rimasti gravemente feriti e trasportati urgentemente in un vicino ospedale.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, le modalità dell’agguato fanno pensare a un’esecuzione mirata, forse legata a un regolamento di conti per questioni ancora da chiarire.

Juan Carlos Varela, il presidente di Panama, ha espresso il suo dolore per la tragica morte del regista della Nazionale attraverso un tweet: “Condanniamo fortemente l’omicidio di Amilcar Henriquez. Impiegheremo tutte le nostre forze per catturare i responsabili”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©MenzophotoAnche la Lucchese cambia tecnico
Anche la Lucchese cambia tecnico
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic, è arrivata la sentenza
Zlatan Ibrahimovic, è arrivata la sentenza
©Getty ImagesGiudice Sportivo, tutti gli squalificati
Giudice Sportivo, tutti gli squalificati
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto