Gianmarco Pozzecco mette i puntini sulle i

Il coach della Dinamo Sassari fa chiarezza sull'inizio difficile contro la Reggiana, prima della rimonta nella ripresa.

25 Aprile 2021

Il coach della Dinamo Sassari: "Il brutto inizio specchio di due allenamenti sotto tono".

La Dinamo Sassari batte la Pallacanestro Reggiana per 89-82 al PalaSerradimigni e mette il sigillo almeno sulla quinta posizione, sperando nelle due partite che restano da giocare di migliorare ulteriormente la propria testa di serie nei playoff. Ma la sfida contro la Unahotels non è stata affatto semplice: Reggio, infatti, è stata in vantaggio anche di 15 punti, prima di subire però la furiosa rimonta dopo l'intervallo lungo da parte di Bendzius (25 punti), Bilan (17) e compagni.

Coach Gianmarco Pozzecco, a fine partita, ha voluto chiarire il perché delle difficoltà riscontrate nella prima fase del match: "Sono un po’ dispiaciuto per come abbiamo iniziato la partita perché è stato lo specchio di due allenamenti sotto tono, ma è anche vero che in questo periodo dell’anno è difficile essere freschi mentalmente per avere l’energia giusta e sufficiente ed allenarsi con continuità".

"Al di là di questo è vero che i ragazzi nel terzo e quarto quarto hanno svolto un lavoro impressionante, specialmente dal punto di vista difensivo - ha poi aggiunto -. Per una squadra come la nostra, che è notoriamente offensiva, credo che sia un ottimo risultato, abbiamo una consapevolezza difensiva mai avuta e in attacco giocatori straordinari, continuerò a ripeterlo all’infinito".

"L’apporto di tutti oggi è stato entusiasmante: Treier ha fatto una grande partita, Katic è stato decisivo nei momenti cruciali e poi è vero che io stravedo per Leday ma sono comunque convinto che l’Mvp del campionato debba essere Bilan".

©Screenshot tratto da Youtube

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio Stampa Happy Casa BrindisiTrieste rende onore a Brindisi
Trieste rende onore a Brindisi
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoMarco Belinelli fa la differenza ed elogia Treviso
Marco Belinelli fa la differenza ed elogia Treviso
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLele Molin:
Lele Molin: "Meglio di giovedì"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto