Cesare Pancotto a Brindisi con le idee chiare

"Se vogliamo colmare il gap che ci divide e non essere aggrediti dobbiamo aggredirli" sottolinea.

4 Dicembre 2020

Pallacanestro Cantù e New Basket Brindisi si sono affrontate in passato 20 volte.

L’Acqua San Bernardo Cantù va a Brindisi e il coach della formazione biancoblù, Cesare Pancotto, ha le idee chiarissime. “Come prima cosa desidero congratularmi con Brindisi, dalla società all’allenatore – racconta -. Frank Vitucci sta facendo davvero un buonissimo lavoro. Credo che nel corso della gara dovremo aggredirli se vogliamo colmare il gap che ci divide e se, soprattutto, non vogliamo essere aggrediti noi da loro. Per farlo, però, dovremo puntare forte sulla difesa”.

“Il calendario ci mette di fronte a tre trasferte consecutive, un’anomalia per noi, tuttavia questo necessita da parte nostra un adattamento. Concentriamoci sulla prima, poi penseremo alle altre due. Se vogliamo un futuro dobbiamo pensare prima al presente” aggiunge il timoniere dei brianzoli.

Pallacanestro Cantù e New Basket Brindisi si sono affrontate in passato 20 volte; cifra tonda anche per le vittorie, 10 per parte, quindi confronto in perfetto equilibrio. L’ultimo match disputato in Puglia è stato vinto dai brianzoli che, a sorpresa, lo scorso anno espugnarono il “PalaPentassuglia” con un impronosticabile 69 a 64 finale. MVP di quella gara, la prima del campionato 2019-’20, fu l’americano Cameron Young, autore di una strepitosa performance da 22 punti totali in soli 24’ sul parquet.

©Pallacanestro Cantu'

ARTICOLI CORRELATI:

©Pallacanestro Cantu'Frank Vitucci pronto per il derby personale
Frank Vitucci pronto per il derby personale
©Pallacanestro Cantu'Basket, serie A: così in tv a cavallo tra gennaio e febbraio
Basket, serie A: così in tv a cavallo tra gennaio e febbraio
©Pallacanestro Cantu'Cesare Pancotto pronto a ribellarsi
Cesare Pancotto pronto a ribellarsi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto