Belinelli: "Ecco dove dobbiamo migliorare"

Prende la parola l'unico azzurro nel gruppo 2019 ad aver già giocato un Mondiale.

Marco Belinelli, l’unico azzurro nel gruppo 2019 ad aver già giocato un Mondiale, ha spiegato come la squadra possa migliorare e in fretta per arrivare all’appuntamento iridato.

“Dobbiamo correre, preoccuparci di fare canestri facili in transizione e da tre punti - ha detto alla Gazzetta dello Sport -. Soprattutto, dobbiamo aiutare tutti a rimbalzo. In squadra non abbiamo gente come Jokic o Boban Marjanovic, cioè giocatori di altezza e stazza sotto canestro. Noi dobbiamo dare tutti una mano, e non sarà facile”.

belinelli

ARTICOLI CORRELATI:

Abass, nuovi sviluppi all'orizzonte
Abass, nuovi sviluppi all'orizzonte
Sassari si muove su Burnell
Sassari si muove su Burnell
Sacchetti fa chiarezza sul futuro di Aradori
Sacchetti fa chiarezza sul futuro di Aradori
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena