Mondiali, clamorosa rimonta del Sudafrica sull’Inghilterra, Springboks in finale

Mondiali, clamorosa rimonta del Sudafrica sull'Inghilterra, Springboks in finale

Con un’incredibile rimonta nel secondo tempo il Sudafrica ha battuto l’Inghilterra per 16-15 nella seconda semifinale dei Mondiali di rugby allo Stade de France di Saint-Denis. Gli Springboks, campioni in carica, titolo che conquistarono quattro anni fa proprio contro gli inglesi, se la vedranno in finale sabato prossimo contro la Nuova Zelanda.

Nel primo tempo l’Inghilterra con due calci piazzati di Farrell al 3’ e al 10’ va sul 6-0, accorcia Libbok al 21’, Farrell va di nuovo a segno al 24’, Pollard, che ha sostituito Libbok alla mezz’ora, accorcia nuovamente al 35’, ma Farrell al 39’ porta i suoi sul 12-6.

Nel secondo tempo, un drop di Farrell porta gli inglesi sul 15-6, ma al 69’ c’è la meta sudafricana di Snyman, poi trasformata da Pollard: 15-13. Al 78’ c’è il calcio piazzatodi Pollard che sigla il sorpasso e il trionfo degli Springboks, che tra una settimana potranno così difendere il loro titolo.

Articoli correlati