Michele Lamaro fissa l’obiettivo

Le parole di Michele Lamaro in conferenza stampa

Michele Lamaro ha parlato in conferenza stampa ad Apia, capitale dell’arcipelago di Samoa dove venerdì 5 luglio alle ore 06 italiane l’Italrugby affronterà i padroni di casa nel primo dei tre match del Summer Tour, il primo nell’Emisfero Sud dopo la lunga sosta per la pandemia da Covid-19. 

“E’ stata una stagione lunga. Ci siamo tolti qualche soddisfazione – ha esordito il capitano degli Azzurri – ma adesso abbiamo davanti a noi tre impegni importanti. La chiave sarà fare le cose semplici nella maniera giusta: è il nostro obiettivo. All’interno nel nostro gioco sarà fondamentale essere precisi nel dettaglio”.

“Tutti noi abbiamo un obiettivo importante – ha aggiunto il flanker del Benetton Rugby -. Questo tour rappresenta un nuovo step per la nostra crescita di squadra e confermare quanto di buono è stato fino ad ora. Personalmente mi sento molto carico e non vedo l’ora di poter indossare nuovamente questa maglia che mi da l’opportunità di vivere raduni ed emozioni insieme ai miei compagni di squadra”.

Sugli avversari: “Samoa ha una grande arma che è quello di giocare all’interno della difesa. Dovremo cercare di mettere quanto più possibile pressione su di loro. I dettagli – e fare le cose semplici nel miglior modo – faranno la differenza”.

“Ci siamo detti fin da subito di essere consapevoli della realtà in cui ci troviamo: una stagione lunga, un tour impegnativo e tanti minuti sulle gambe. Più ci poniamo in maniera proattiva verso tutte le situazioni e più ne usciremo fortificati come gruppo. Caldo, freddo, vento, pioggia: noi saremo focalizzati sul lavoro e sulla prestazione in campo” ha chiosato Lamaro.


Articoli correlati

P