L’Allianz Vero Volley Milano si presenta: anche Paola Egonu per una stagione stellare

L'Allianz Vero Volley Milano si presenta: tutto pronto per una stagione stellare

Una stagione stellare, con una Storia, con la S maiuscola, da scrivere: è questo l’obiettivo dell’Allianz Vero Volley Milano che si è mostrata oggi, per la prima volta praticamente al completo (mancava solo Brenda Castillo, ancora impegnata in Sud America con la Nazionale dominicana), a meno di una settimana dall’esordio nel campionato di Serie A1.

Nell’esclusiva cornice dell’avveniristico Auditorium della Torre Allianz è stata ufficialmente presentata la formazione vice-campione d’Italia in carica, che anche quest’anno sarà protagonista sia in Serie A1 che, per la terza volta consecutiva, nella CEV Champions League, massima manifestazione continentale per club. L’evento, condotto dalla giornalista, volto del volley di Sky Sport, Federica Lodi, ha visto gli interventi di Alessandra Marzari, presidente del Consorzio Vero Volley, Maurizio Devescovi, Direttore Generale di Allianz S.p.A., Marco Meloro, Presidente Allianz Viscontini Milano, Martina Riva, assessore allo Sport del Comune di Milano, Salvatore Internullo, Chief Growth Officer di Mint, oltre che la presenza della squadra e dello staff, insieme ad autorità e rappresentanti del mondo sportivo, giornalistico e dei partner di Vero Volley.

Maurizio Devescovi, Direttore Generale di Allianz S.p.A. ha spiegato, “Con oggi aggiungiamo un tassello importante alla nostra presenza nello sport femminile, oltre che giovanile. Dopo la partnership con il settore femminile della Juventus e con il Geas Basket, oggi diamo il via al percorso al fianco della Vero Volley Milano, una squadra che ha dimostrato negli anni grandi capacità di raggiungere risultati sportivi di successo, ma anche una coerenza con i valori che animano il loro team, in cui crede anche la nostra Compagnia.”

Alessandra Marzari, Presidente del Consorzio Vero Volley ha dichiarato, “Voglio ringraziare Allianz Italia per aver creduto in noi e per aver scelto di camminare al nostro fianco in questo percorso, con questa partnership prestigiosa. Lavoreremo con la consueta determinazione, passione e integrità. In questi anni, con il Consorzio, abbiamo costruito le migliori idee per lo sport passando attraverso i nostri claim, arrivando fino alla maturità con "Driven by Values", credendo in valori come la verità, il coraggio, la lungimiranza, la resilienza, la lealtà, la coerenza, la responsabilità e l'umiltà. Nel nostro futuro vediamo l'importanza dello sport giovanile: con questo percorso, e grazie anche a una prima squadra competitiva ai massimi livelli, avvicineremo migliaia di nuovi praticanti sul territorio allo sport e alla pratica della pallavolo”.

Ormai, mancano solo cinque giorni all’esordio in campionato dell’Allianz Vero Volley, in programma domenica 8 ottobre alle ore 17.00 all’Allianz Cloud di Milano contro la UYBA Busto Arsizio, e la voglia di assistere dal vivo a una nuova stagione dello spettacolo della grande pallavolo sul campo rosa della Lega Femminile, è sempre più viva.

UN ROSTER INTERNAZIONALE PER SOGNARE IN GRANDE
La scorsa stagione sportiva si era chiusa dopo cinque gare di Finale Scudetto contro Conegliano. Di alto livello anche il cammino in CEV Champions League, impreziosito da un girone di qualificazione superato brillantemente, e con la sfida ai quarti di finale contro quelle che sarebbero diventate le campionesse d’Europa del Vakifbank di Istanbul, in un confronto che, nonostante la sconfitta, all’Allianz Cloud ha regalato uno degli spettacoli più emozionanti della stagione.

È da qui che riparte l’Allianz Vero Volley Milano, mettendo a disposizione di coach Marco Gaspari e del suo staff una formazione di livello assoluto, nella quale spicca l’aggiunta di Paola Egonu, MVP della scorsa finale della CEV Champions League. In cabina di regia giostreranno la confermatissima Alessia Orro, capitano della squadra, con la new-entry Vittoria Prandi. Una batteria dischiacciatrici di grande caratura, con la talentuosa francese Helena Cazaute, l’olandese Nika Daalderop, la statunitense Kara Bajema, oltre alla miglior schiacciatrice dell’ultimo Mondiale e capitana della Nazionale italiana, Myriam Sylla. Come opposti agiranno l’azzurra Adhu Malual e la stessa Egonu, al rientro nel campionato nazionale e pronta ad entusiasmare i tifosi in Italia e in Europa. Tra i centrali confermatissime l’americana Dana Rettke, Raphaela Folie e Sonia Candi, a cui si aggiunge la belga Laura Heyrman, di ritorno a Milano dopo due anni nel campionato turco. Anche la coppia di liberi è di livello assoluto con Beatrice Parrocchiale e la dominicana Brenda Castillo.

Articoli correlati