Alps Hockey League: il Cortina cede in finale

Alps Hockey League: trionfano gli sloveni dello Jesenice

La stagione 2022/23 della Alps Hockey League si è conclusa con una Gara 6 di finale che sarà ricordata a lungo per quello che ha saputo regalare. L'HDD SIJ Acroni Jesenice si è laureato per la prima volta campione della AHL con una vittoria per 4-3 ai supplementari nei confronti della S.G. Cortina Hafro.

Con l'unico successo in trasferta in questa finale, gli sloveni hanno prevalso per 4-2 nella serie "best-of-7". Fino a 42 secondi dalla fine del terzo periodo, lo Jesenice conduceva ancora comodamente per 3-1, prima che Diego Cuglietta forzasse il match con un doppietta a favore dei padroni di casa. Dopo un primo overtime senza vincitori, nel secondo ci ha pensato Ziga Urukalo che ha deciso l'incontro a favore dello Jesenice al 96'29'' nella terza partita della Alps più lunga della storia. Per i campioni in carica d'Italia, il titolo di vice-campione della Alps è anche il più grande risultato raggiunto dagli ampezzani in questi sette anni di torneo transnazionale.

Articoli correlati