Zanardi stabile: possibili danni alla vista

Restano gravissime le condizioni dell'atleta paralimpico, ma i medici non disperano: "Quadro clinico tutto sommato buono".

20 Giugno 2020

Non si intravede ancora ottimismo nelle parole dell'equipe di medici che da venerdì pomeriggio ha in cura Alex Zanardi dopo il terribile incidente subito nella giornata di venerdì durante "Obiettivo tricolore", evento organizzato a Pienza da Obiettivo 3, della quale Zanardi è fondatore. Ma quantomeno ora si può sperare, dopo che la notte è passata e che non ci sono stati peggioramenti.

Il bollettino delle 18.10 del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena parla di "quadro clinico tutto sommato buono. Le condizioni cardiorespiratorie sono stabili, è sempre ventilato meccanicamente e anche i parametri metabolici restano stabili" ha detto il professor Sabino Scolletta, direttore del dipartimento di emergenza-urgenza.

La novità potrebbe riguardare possibili danni alla vista: "C'è naturalmente da confermare la gravità del quadro neurologico e questo andrà valutato nella prossima settimana quando le condizioni ce lo permetteranno. Ci possono essere anche delle conseguenze per la vista e quindi abbiamo anche chiesto delle consulenze agli oculisti perché c'è qualche lesione anche oculare. Il trauma è anche facciale, e quindi è probabile che ci siano lesioni di quel tipo. Avremo delle stime oculari fra qualche giorno. Stessa cosa a livello neurologico, i sedativi non ci consentono di poter fare una valutazione neurologica, il quadro è talmente compromesso che ci impone una terapia farmacologica per dare stabilità. Difficile dire anche quando potremmo togliere questa sedazione. In caso di stabilità è probabile che la prossima settimana, sentendo i nostri consulenti e il chirurgo che lo ha operato, potremo pensare di poter sospendere la sedazione".

 

©Ufficio stampa CUS Bergamo

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio stampa CUS BergamoFederica Pellegrini dà una pessima notizia ai suoi fans
Federica Pellegrini dà una pessima notizia ai suoi fans
©Ufficio stampa CUS BergamoHockey ghiaccio, il Covid-19 ferma le Nazionali
Hockey ghiaccio, il Covid-19 ferma le Nazionali
©Ufficio stampa CUS BergamoWe Run Rome rinviata: si correrà a primavera
We Run Rome rinviata: si correrà a primavera
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina