Volley, una scatenata Paola Egonu trascina le azzurre in finale

L'opposto dell'Imoco realizza ben 24 punti nella semifinale contro l'Olanda: ora c'è la Serbia in finale.

3 Settembre 2021

L'Italia di Davide Mazzanti ha battuto 3-1 l'Olanda col punteggio di 25-19, 25-17, 16-25, 25-18.

È Grand'Italia alla Stark Arena di Belgrado. Nella seconda semifinale che doveva decretare l'avversaria della Serbia in finale, le azzurre battono l'Olanda in quattro set dopo un match condotto sempre al comando, con un solo passaggio a vuoto nella terza frazione, vinta dalle rivali col punteggio di 25-16.

Mostruose la prestazioni di Paola Egonu - 24 punti (con 4 muri) e 43% in attacco -  e di Anna Danesi - 17 punti e ben 6 muri -, ma è tutta la squadra nel suo complesso ad aver sfoderato una gara degna di nota. Il ritorno dell'Olanda - pericolosa solo nel terzo set - è stato rintuzzato dalle bordate della stessa Egonu ma anche di Myriam Sylla, anche lei su livelli eccellenti.

Ora per le azzurre nell'atto conclusivo c'è la temibile Serbia, che ha piegato 3-1 la Turchia grazie a ben 39 punti di una fantascientifica Boskovic.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPaola Egonu, rinviato il match contro Novara
Paola Egonu, rinviato il match contro Novara
©Getty ImagesZaynab Dosso, l'infortunio è serio
Zaynab Dosso, l'infortunio è serio
©Getty ImagesPaola Egonu verso il clamoroso ritorno in Italia
Paola Egonu verso il clamoroso ritorno in Italia
 
I difensori che hanno segnato più gol nella storia del calcio: la classifica in foto
I calciatori che hanno segnato più gol di testa nel XXI secolo: la classifica in foto
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto