Trionfo italiano, sesta Champions per la Piccinini

La Champions League di volley femminile torna in Italia dopo sei anni d'attesa. A riportarla è la Pomi Casalmaggiore, che si laurea per la prima volta regina d'Europa dopo lo scudetto della scorsa stagione.
 
Nella finale contro i turchi del Vakifbank Istanbul disputata a Montichiari le lombarde si sono nettamente imposte per 3 set a 0 con i parziali di 25-23, 25-23, 25-22.
 
E' la sesta Champions vinta in carriera per Francesca Piccinini, sempre più nella leggenda del volley azzurro, la terza per il tecnico Barbolini.

ARTICOLI CORRELATI:

Butta sul ghiaccio l'arbitro, mega squalifica
Butta sul ghiaccio l'arbitro, mega squalifica
Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus, le conseguenze nel volley
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium