Trento, sfuma in finale il sogno Champions

17 Aprile 2016

La Diatec Trentino si ferma sul più bello, perdendo la finale della Final Four 2016 della Champions League di volley maschile. 
 
Sul parquet della Tauron Arena di Cracovia, il sestetto tricolore si è arreso al tie-break dopo essere stato avanti per due set con il punteggio di 23-25, 22-25, 25-17, 27-25, 15-13 ai russi dello Zenit Kazan, che si confermano così campioni d'Europa.
 
Amareggiato Mitar Djuric: "Eravamo così vicini alla grandissima impresa ma non siamo riusciti a completare quello che avevamo costruito. Abbiamo giocato con i più forti al mondo. Nei primi due set non li abbiamo subiti, guardandoli negli occhi senza timore. Siamo una squadra giovane, siamo i secondi d’Europa prendiamo l’aspetto positivo di questa Champions, l’anno prossimo possiamo riprovarci".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Marcell Jacobs nuovo re dei 100 m: 9''95
Marcell Jacobs nuovo re dei 100 m: 9''95
©Nessuna sorpresa: avanti con Giovanni Malagò
Nessuna sorpresa: avanti con Giovanni Malagò
©Saugella Monza, la nuova centrale è Katerina Zakchaiou
Saugella Monza, la nuova centrale è Katerina Zakchaiou
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto