Schianto fatale, morto saltatore amico di Bolt

Germaine Mason, saltatore giamaicano naturalizzato britannico argento alle Olimpiadi di Pechino2008, ha perso la vita a soli 34 anni.

E' morto a soli 34 anni Germaine Mason, saltatore in alto giamaicano naturalizzato britannico che conquistò la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Pechino2008.

Mason è rimasto coinvolto attorno alle 4.20 in un incidente stradale con la sua moto nei pressi di Kingston, la sua città natale: secondo la polizia giamaicana, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato, morendo sul colpo, senza coinvolgere altre persone.

Il primo ministro giamaicano Andrew Holness ha porto le sue "sincere condoglianze all'intera famiglia sportiva".

Mason era un grande amico di Usain Bolt.

Mason

ARTICOLI CORRELATI:

Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium