Ranghieri-Carambula, non solo Skyball

Intervista esclusiva ai due beacher azzurri, protagonisti alle Olimpiadi di Rio 2016 e decisi a prendersi una medaglia a Tokyo 2020.

25 Ottobre 2016

Alex Ranghieri e Adrian Carambula, grazie anche alle famose battute "Skyball" di quest'ultimo, sono stati trai i grandi protagonisti delle Olimpiadi di Rio 2016.

I due beacher azzurri, a margine del Branday di Connexia, hanno rilasciato un'intervista esclusiva a Sportal.it, in cui hanno raccontato come è iniziata la loro storia, i segreti della loro temutissima arma al servizio, l'avventura brasiliana e l'obiettivo di conquistare la medaglia a Tokyo 2020.

Ecco il video:

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Simone Moro annuncia la sua nuova sfida
Simone Moro annuncia la sua nuova sfida
©Football americano in lutto, morto Ciro Franzoso
Football americano in lutto, morto Ciro Franzoso
©Mike Tyson pareggia:
Mike Tyson pareggia: "Non sono più un gigante"
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina