Portabandiera a Tokyo, il cerchio si stringe

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, si porta avanti con l'identikit.

12 Maggio 2020

"Io penso che, in un Paese come il nostro, il portabandiera, oltre ad essere una persona simbolo, deve essere anche uno che ha vinto la medaglia d'oro alle Olimpiadi". Lo ha dichiarato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a chi gli chiedeva l'identikit del portabandiera per le Olimpiadi di Tokyo che si disputeranno nel 2021.

"Non c'è una regola scritta – ha aggiunto il numero uno dello sport italiano intervenuto sui canali social del Bologna – Da quando sono presidente del Coni ho avuto la fortuna di scegliere tre grandi atleti (Zoeggeler, Pellegrini, Fontana ndr). Gli americani, invece, difficilmente scelgono quello più forte, ma magari un personaggio simbolo", ha concluso.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itOsmany Juantorena ha perso il sonno
Osmany Juantorena ha perso il sonno
©uff. stampa Allianz Powervolley Milano, storica finale
Allianz Powervolley Milano, storica finale
©Getty ImagesLube Civitanova, golden set fatale in Champions League
Lube Civitanova, golden set fatale in Champions League
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle