Paolo Lugiato promuove a pieni voti Davide Mazzanti

Il manager, di recente nominato vice-presidente di Harvard Business School Club of Italy, analizza il momento d'oro della nostra pallavolo.

13 Settembre 2021

Lugiato promuove a pieni voti Mazzanti

"Persona dalle grandi qualità umane, ottimo allenatore ma soprattutto il c.t. azzurro Davide Mazzanti conferma di essere il migliore allenatore d'Europa a prescindere dal successo nella rassegna continentale". Sono le parole del manager Paolo Lugiato che promuove a pieni voti il Commissario Tecnico della nazionale di volley femminile Davide Mazzanti l’artefice principale del trionfo europeo delle azzurre. Lugiato, profondo conoscitore della pallavolo italiana ed internazionale, di recente nominato vice-presidente di Harvard Business School Club of Italy analizza il momento d'oro della nostra pallavolo.

"Le critiche - continua Lugiato - che hanno accompagnato la Nazionale nel dopo Olimpiade e le scelte di Mazzanti hanno permesso allo stesso Commissario Tecnico azzurro di apportare i giusti correttivi agli errori commessi. Di grande importanza il ruolo di Giuseppe Manfredi, il presidente federale per aver sempre difeso il suo c.t. a cui ha trasmesso i propri pensieri anche grazie ad un'esperienza di manager consolidata negli anni. Manfredi si conferma uomo a tutto campo, non solo grande Presidente ma anche 'mental coach' lontano dalle luci della ribalta al servizio del movimento".

Paolo Lugiato poi analizza il momento delle nostre Nazionali: "Nel maschile la scelta di affidare a Fefè De Giorgi sia stata la migliore per qualità, per appeal e per bacheca di trofei vinti da giocatore e da allenatore. Bene prolungare di altri 4 anni il contratto di Davide Mazzanti fino alle prossime Olimpiadi perchè al momento è l'allenatore che meglio di tutti conosca il campionato italiano, le giocatrici e sa lavorare con le giovani. Mazzanti vincendo l'Europeo ha dimostrato di saper vincere anche con una squadra tutta...italiana dopo i successi del passato alla guida di Imoco Conegliano. La squadra tutta italiana è ovviamente la nostra Nazionale che a livello europeo ha confermato di essere futuribile e può aprire un ciclo che dovrebbe portarla a recitare un ruolo da protagonista ai Giochi di Parigi 2024". Lugiato poi precisa: "Egonu è un talento, la più forte atleta al mondo in questo momento. Sta crescendo anche caratterialmente, è giovane e può sbagliare. Ma se non si sbaglia non si può migliorare. Pur giovanissima, Paola si è caricata il peso della nazionale sulle spalle. Parlo del nostro opposto azzurro ma lo stesso vale per tutte le altre giocatrici della Nazionale. Sylla, capitano esemplare dentro e fuori dal campo; Danesi stratosferica, Chirichella una Principessa di classe in campo, la stessa De Gennaro un fenomeno. Cito solo alcune ma dovrei citare tutta la squadra azzurra. Brave ragazze, siete l'orgoglio del nostro movimento pallavolistico".

Infine la serie A1, il campionato più competitivo al mondo: "Il lavoro sinergico tra Lega Pallavolo Serie A Femminile e Fipav ha portato a grandi traguardi in questi anni sia a livello di club sia di Nazionale. L'alto livello determinato dai grandi risultati politici e manageriali ottenuti dalla Lega femminile e le strategie federali degli ultimi 5-6 anni hanno permesso di far tornare l'Italia della pallavolo femminile ai massimi livelli internazionali. Una strada che ha permesso anche alla Lega maschile di essere la migliore in Europa. Ma facciamo giocare le giovani, diamo spazio alle azzurrine che hanno vinto il mondiale U20. Il futuro del nostro volley è già presente".

©Giannico

ULTIME NOTIZIE:

©Cristian LovatiSky, sport e ambiente: una programmazione speciale
Sky, sport e ambiente: una programmazione speciale
©Cristian LovatiSky, sport e ambiente: una programmazione speciale
Sky, sport e ambiente: una programmazione speciale
©Cristian LovatiMarcell Jacobs rivela chi è il suo idolo
Marcell Jacobs rivela chi è il suo idolo
©Getty ImagesBoxe, Tyson Fury mette le cose in chiaro via social
Boxe, Tyson Fury mette le cose in chiaro via social
©Getty ImagesAtletica, Marcell Jacobs ha le idee chiare
Atletica, Marcell Jacobs ha le idee chiare
©Getty ImagesBoxe, clamorosa sconfitta per il re Anthony Joshua
Boxe, clamorosa sconfitta per il re Anthony Joshua
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle