Olimpiadi rinviate al 2021: ecco le nuove date

Il Cio e gli organizzatori della competizione a cinque cerchi hanno trovato un accordo.

Le Olimpiadi di Tokyo 2020, rinviate a causa della pandemia di Coronavirus, si terranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Dopo le anticipazioni dei media giapponesi, è arrivata la conferma da parte del presidente del comitato organizzatore dei Giochi Yoshiro Mori.

Il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) e gli organizzatori delle Olimpiadi di Tokyo hanno trovato l'accordo: la manifestazione a cinque cerchi si terrà quasi un anno dopo rispetto a quanto inizialmente previsto, dato che le prime date di Tokyo 2020 erano dal 24 luglio al 9 agosto. 

Nelle scorse settimane si era teorizzato anche di gareggiare in autunno, o in primavera, ma alla fine ha prevalso la linea delle leghe private degli sport più popolari, che temevano la concorrenza in tv dei Giochi.

Le Paralimpiadi inizieranno il 24 agosto e proseguiranno fino al 5 settembre, mantenendo lo stesso spazio.

Lo slittamento deciso oggi stravolge chiaramente i piani di sport come il nuoto e l'atletica leggera: i Mondiali previsti per il 2021 saranno inevitabilmente spostati.

Olimpiadi Tokyo

ARTICOLI CORRELATI:

Holyfield apre al match con Tyson a una condizione
Holyfield apre al match con Tyson a una condizione
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena