NBA, rissa e pugni in campo

Protagonisti Ibaka e Chriss che ora rischiano grosso.

12 Marzo 2019

Momenti di pura follia durante la sfida tra Toronto e Cleveland (vinta dai Cavs). Ibaka, giocatore dei Raptors, e Chriss (Cavs) hanno dato il via ad una vera e propria rissa da bar, con pugni e spintoni. Entrambi sono stati espulsi.

Un "incontro di boxe" che potrebbe portare a dolorose conseguenze. L'NBA è poco tollerante nei confronti di episodi di violenza in campo. Da non escludere, oltre ad una multa, una sospensione importante. Da notare che lo spagnolo è recidivo. Si era già preso con Lopez nel 2017 e con Johnson lo scorso anno. Rischierebbe, secondo ESPN; dalle tre alle cinque gare di stop.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Power Volley MilanoPowervolley Milano, il futuro di Piazza resta in bilico
Powervolley Milano, il futuro di Piazza resta in bilico
©uff. stampa Boxe: Daniele Scardina sfida Cesar Nunez a Milano
Boxe: Daniele Scardina sfida Cesar Nunez a Milano
©FIBSIl Covid-19 ha portato via Enrico Obletter
Il Covid-19 ha portato via Enrico Obletter
 
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle
Serie A: Napoli-Juventus 1-0, le pagelle