James Spithill e Francesco Bruni, che pasticcio al SailGp

I due timonieri di Luna Rossa, avversari nella regata dedicata ai catamarani F50 con foil, entrano in contatto con le loro rispettive barche e sono costretti al ritiro nella prima tappa.

25 Aprile 2021

Le barche guidate dai timonieri di Luna Rossa entrano in contatto e sono costrette a lasciare la tappa inaugurale del SailGp.

Finisce male per James Spithill e Francesco Bruni la prima tappa del SailGp, la competizione velica internazionale dedicata ai catamarani F50 con foil.

Nel corso della Race 4 della prima tappa, nelle acque delle Isole Bermuda, la barca di Team Japan, guidata da Bruni, è entrata in contatto con quella di Team USA, quella di Spithill: il risultato è stato il ritiro per entrambe le imbarcazioni, che dunque hanno concluso agli ultimi due posti la tappa inaugurale del SailGp, vinta da Team Great Britain (il cui timoniere è Ben Ainslie, skipper di Team Ineos Uk nella recente Prada Cup).

Una domenica dunque da dimenticare per i due timonieri di Luna Rossa, che dopo le soddisfazioni raccolte nella stessa squadra masticano amaro da avversari.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMarcell Jacobs nuovo re dei 100 m: 9''95
Marcell Jacobs nuovo re dei 100 m: 9''95
©Getty ImagesNessuna sorpresa: avanti con Giovanni Malagò
Nessuna sorpresa: avanti con Giovanni Malagò
©Vero Volley MonzaSaugella Monza, la nuova centrale è Katerina Zakchaiou
Saugella Monza, la nuova centrale è Katerina Zakchaiou
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto