Il ritorno delle trote

26 Febbraio 2016

Dopo la prima immissione di ben 70.150 avannotti di trota fario sterile e 14.800 avannotti di trota fario fertili effettuata lo scorso 8 febbraio nelle acque del torrente Astico e Rio Freddo ad Arsiero, in provincia di Vicenza, continuano i ripopolamenti ittici legati all’assolvimento degli Obblighi Ittiogenici cui sono tenuti annualmente i concessionari di derivazioni idriche in ambito regionale, svolti da Veneto Agricoltura.

Lunedì 29 febbraio la semina di circa 14.000 avannotti di trota fario fertile, nelle acque del torrente Posina del Bacino Astico – Leogra, in provincia di Vicenza. Tutte le operazioni di ripopolamento vengono effettuate grazie alla collaborazione dell’Amministrazioni Provinciale di Vicenza, degli agenti del Corpo di Polizia Provinciale e con la collaborazione delle guardie volontarie del Bacino di Pesca Astico – Leogra.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Tania Cagnotto ha deciso: lo stop è definitivo
Tania Cagnotto ha deciso: lo stop è definitivo
©Lorenzo Bernardi rinnova, altri due anni a Piacenza
Lorenzo Bernardi rinnova, altri due anni a Piacenza
©Sospiro di sollievo per Miriam Sylla
Sospiro di sollievo per Miriam Sylla
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3