Il morbillo stende il Settebello

La Nazionale maschile di pallanuoto attanagliata dal virus: tre atleti mandati a casa.

15 Luglio 2017

Ai Mondiali di nuoto di Budapest scatta l'allarme morbillo per il Settebello.

La Nazionale maschile di pallanuoto ha infatti dovuti ridisegnare le convocazioni per il mondiale a causa della malattia che ha contagiato tre dei suoi atleti. Il primo ad essere mandato a casa è stato nei giorni scorsi Valentino Gallo, che era stato mandato a casa dalla Fin e sostituito. Dopo il caso-Gallo, la Fin ha deciso di fare nuove verifiche del caso, facendo ulteriori valutazioni diagnostiche sull'intera squadra. Così si è arrivati anche all'esclusione di Marco Del Lungo e Alessandro Velotto, anche loro colpiti dal virus del morbillo.

Inizio in salita quindi per i ragazzi del ct Campagna, che ha richiamato in squadra Stefano Tempesti,assieme a Cristiano Mirarchi e Andrea Fondelli.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesStephane Peterhansel si conferma re della Dakar
Stephane Peterhansel si conferma re della Dakar
©Getty ImagesL'urlo di Blengini:
L'urlo di Blengini: "Italia da medaglia a Tokyo"
©Getty ImagesDakar: morto il pilota Pierre Cherpin
Dakar: morto il pilota Pierre Cherpin
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto