Il morbillo stende il Settebello

La Nazionale maschile di pallanuoto attanagliata dal virus: tre atleti mandati a casa.

15 Luglio 2017

Ai Mondiali di nuoto di Budapest scatta l'allarme morbillo per il Settebello.

La Nazionale maschile di pallanuoto ha infatti dovuti ridisegnare le convocazioni per il mondiale a causa della malattia che ha contagiato tre dei suoi atleti. Il primo ad essere mandato a casa è stato nei giorni scorsi Valentino Gallo, che era stato mandato a casa dalla Fin e sostituito. Dopo il caso-Gallo, la Fin ha deciso di fare nuove verifiche del caso, facendo ulteriori valutazioni diagnostiche sull'intera squadra. Così si è arrivati anche all'esclusione di Marco Del Lungo e Alessandro Velotto, anche loro colpiti dal virus del morbillo.

Inizio in salita quindi per i ragazzi del ct Campagna, che ha richiamato in squadra Stefano Tempesti,assieme a Cristiano Mirarchi e Andrea Fondelli.
 

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesChristian Eriksen, le ultime:
Christian Eriksen, le ultime: "E' colpito dall'Inter", mistero sul malore
©Getty ImagesEuro2020, brivido Olanda: Ucraina piegata 3-2
Euro2020, brivido Olanda: Ucraina piegata 3-2
©Getty ImagesEuro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
Euro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
©Getty ImagesEuro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
Euro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
©Getty ImagesEuro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
Euro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
Euro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto