Dieci anni fa la tragedia Darcy Robinson

L'Asiago ricorda lo sfortunato difensore morto sul ghiaccio il 27 settembre del 2007.

Sono passati dieci anni dalla maledetta notte della morte di Darcy Robinson.

"La sera del 27 settembre del 2007 l’Asiago scendeva sul ghiaccio per disputare la prima partita del campionato di serie A proprio contro il Renon che ritroveremo sabato prossimo. L’incontro era iniziato da pochi minuti quando Darcy si accasciava a terra, di colpo. Venne soccorso e trasportato in ospedale, ma ogni tentativo di rianimarlo era vano. Il nostro numero 5 ci lasciava per sempre, in quella che rimane la notte più triste della storia dell’Asiago Hockey. A dieci anni di distanza Darcy è ancora con noi. Non è stato MAI dimenticato, ne è testimone il ritiro della Sua maglia #5, che nessun altro giocatore dell’Asiago Hockey potrà indossare. Questa sera nel Duomo San Matteo di Asiago alle 18:00 ci troveremo insieme per ricordare Darcy con una Messa in sua memoria. Sabato, prima dell’inizio della partita Asiago-Renon, osserveremo un minuto di silenzio e la posa del mazzo di fiori ove Darcy.... si fermò!" si legge nella nota diramata dalla società veneta.

Darcy Robinson

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
La Coppa Italia va alla Lube
La Coppa Italia va alla Lube
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium