Cremona come Gedda: arriva il flash mob

Sabato, nel corso di Pomì-Il Bisonte, ci sarà una clamorosa iniziativa di protesta.

Nel corso della partita valida per la Samsung Volley Cup di Serie A1 tra Pomì Casalmaggiore e Il Bisonte Firenze, in programma sabato 12 gennaio alle 20.30 al Pala Radi di Cremona e in diretta su Rai Sport + HD, le donne presenti al palazzetto saranno invitate a trasferirsi, tra il primo e il secondo set, all'interno di un settore recintato della Gradinata, così come avverrà al King Abdullah Sports City Stadium di Gedda in occasione della Supercoppa italiana di calcio tra Juventus e Milan, quando le donne potranno vedere l'incontro solamente da un settore circoscritto.

"E’ una forte provocazione che raccoglie l’appello lanciato nei giorni scorsi dal presidente di Lega Volley Femminile Mauro Fabris - afferma il presidente della VBC Pomì Casalmaggiore Massimo Boselli Botturi -. Chiederemo alle donne presenti al palazzetto di aiutarci a realizzare un significativo flash mob che diventi un messaggio contro la discriminazione di genere. Un modo concreto per far capire quanto succederà a Gedda in occasione della Supercoppa”.

Volley generica pallavolo

ARTICOLI CORRELATI:

Tyson Fury conquista la cintura Wbc
Tyson Fury conquista la cintura Wbc
Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium