Colpo di scena finale alla 24 Ore di Le Mans

19 Giugno 2016

L'84esima edizione della 24 Ore di Le Mans si chiude con un colpo di scena. 
 
La Toyota TS050 numero 5, in testa per gran parte della gara e guidata dal trio Davidson, Buemi e Nakajima, si è piantata sul rettilineo quando alla bandiera a scacchi mancavano solo tre minuti. 
 
Una beffa clamorosa (sconcerto e lacrime nel box Toyota) che ha premiato invece la Porsche 919 numero 2 di Lieb, Jani e Dumas. Sul podio l'altra Toyota di Sarrazin-Conway-Kobayashi davanti all'Audi R18 di Di Grassi, Duval e Jarvis.
 
Ha deluso l'equipaggio Porsche n. 1 guidato da Webber-Bernard-Hartley che, dopo essere stato in testa, nella notte ha perso tempo per problemi all’impianto di raffreddamento, finendo così in tredicesima piazza.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Alex Schwazer si deve rassegnare
Alex Schwazer si deve rassegnare
©L'Aci Lucca dice no ai test rally abusivi
L'Aci Lucca dice no ai test rally abusivi
©Marcell Jacobs nuovo re dei 100 m: 9''95
Marcell Jacobs nuovo re dei 100 m: 9''95
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto