Civitanova strapazza ancora Trento a domicilio

I marchigiani giocheranno la finale scudetto con la Sir Safety Conad Perugia.

7 Aprile 2021

Civitanova va in finale.

La BLM Group Arena di Trento si conferma terra di conquista per la Cucine Lube Civitanova, che in Gara 4 della Semifinale Play Off di SuperLega Credem Banca, trascinata da capitan Juantorena, sfodera l'ennesima prestazione superlativa e batte a domicilio per la seconda volta in sette giorni con un secco 3-0 l’Itas di Angelo Lorenzetti (25-19, 25-23, 25-23), conquistando il 3-1 finale nella serie che vale il pass per la settima Finale Scudetto della sua storia, nella quale se la dovrà vedere per la quarta volta con la Sir Safety Conad Perugia.

Gara 1 si giocherà in Umbria mercoledì 14 alle 17.30, con diretta su Rai Sport.

ITAS TRENTINO: Cortesia n.e., Argenta, Michieletto 9, Sperotto, Rossini (L), Lucarelli 10, Giannelli 1, Kooy 2, Bristot (L) n.e., Nimir Abdel-Aziz 12, Sosa Sierra, Podrascanin 5, Lisinac 9, De Angelis n.e.. All. Angelo Lorenzetti.

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Kovar, Marchisio, Juantorena 15, Balaso (L), Leal 2, Larizza (L) n.e., Rychlicki 11, Diamantini n.e., Simon 18, De Cecco 1, Anzani 3, Falaschi n.e., Hadrava (n.e.), Yant 5. All. Blengini

ARBITRI: Boris – Puecher.

PARZIALI: 19-25 (25’), 23-25 (29’), 23-25 (33’).

NOTE: Trento: bs 13, ace 4, muri 8, 46% in ricezione (21% perfette), 51% in attacco. Lube: bs 12, ace 8, muri 9, 44% in ricezione (15% perfette), 54% in attacco.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©uff. stampa L'Allianz Powervolley Milano vola in semifinale
L'Allianz Powervolley Milano vola in semifinale
©Ufficio stampa Kioene Padova Michele Pasinato, il commovente addio a Padova
Michele Pasinato, il commovente addio a Padova
©Cucine Lube CivitanovaJuantorena:
Juantorena: "Nulla era scontato"
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto