Boxe, Turchi sfida Bregeon: "Ultimo step, non posso sbagliare"

Il pugile italiano, tifoso della Fiorentina, punta alla rivincita con McCarthy.

15 Aprile 2021

Fabio Turchi sarà uno dei protagonisti della Milano Boxing Night

Venerdì sera, a Milano, andrà in scena l'evento Milano Boxing Night. Tanta attesa per la sfida, valida per il vacante titolo dell'Unione Europea, tra Fabio Turchi e Dylan Bregeon, campione di Francia. Il pugile toscano, 27 anni e figlio d’arte (suo padre è stato un boxer professionista), è pronto.

Fabio, pronto per il match?
"Assolutamente. Mi sono allenato al massimo per arrivare a questo stato di forma. So che è un match che non posso sbagliare. E' l'ultimo step da fare prima di poter avere la rivincita con McCarthy".

Che tipo sei? Ormai tanti pugili sono anche dei personaggi...
"Ognuno ha il suo stile. Come dico nella mia biografia di Instagram, a me piace motivare i giovani. Il pugilato è una fonte di crescita indispensabile. Voglio trasmettere questi importanti valori ai giovani".

Cosa farai quando la pandemia sarà passata e si potrà tornare alla libertà?
"Pensavo di restare quattro giorni chiuso in casa... Scherzo... Alla mia compagna piace viaggiare, quindi penso che faremo un bel viaggio all'estero. Ora però devo pensare al match e a non fare errori sul ring milanese".

©Matteo Innocenti Opi Since 82

ARTICOLI CORRELATI:

©Vero Volley MonzaSaugella Monza, la nuova centrale è Katerina Zakchaiou
Saugella Monza, la nuova centrale è Katerina Zakchaiou
©2KUnder 21, tutti gli uomini di Julio Velasco
Under 21, tutti gli uomini di Julio Velasco
©Getty ImagesHockey ghiaccio, Mondiale a rischio per l'Italia
Hockey ghiaccio, Mondiale a rischio per l'Italia
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto