Boxe, Stevenson in condizioni critiche

Il pugile è ricoverato dopo il tremendo k.o. subito da Gvozdyk.

"Adonis (Stevenson, ndr) è in condizioni critiche, in terapia intensiva in ospedale dopo il suo duro duello con Gvozdyk", parole di Michel, manager del 41enne pugile canadese Stevenson, riportate da Marca.

Stevenson è stato ricoverato in un ospedale del Quebec, in Canada, dopo il brutale k.o. subito nel match contro Gvozdyk. Stevenson, soprannominato Superman, era il campione in carica dei pesi massimi leggeri WBC dal giugno 2013. Nel match titolato contro il Gvozdyk è arrivato il k.o. che lo sta costringendo a lottare per la vita.

Stevenson boxe

ARTICOLI CORRELATI:

Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
Nuova tragedia per la famiglia Viceconte
Nuova tragedia per la famiglia Viceconte
Procter & Gamble al fianco di Special Olympics
Procter & Gamble al fianco di Special Olympics
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium