Bebe Vio, la nuova stagione inizia a Fermo

Fermo resterà il cuore della scherma paralimpica ospitando il primo allenamento collegiale della Nazionale azzurra dopo i Giochi di Tokyo 2020.

9 Dicembre 2021

Bebe Vio, si riparte

Al termine delle gare che nel weekend apriranno ufficialmente la stagione agonistica italiana 2021/2022, Fermo resterà il cuore della scherma paralimpica ospitando il primo allenamento collegiale della Nazionale azzurra dopo i Giochi di Tokyo 2020.

Gli azzurri, di stanza presso l’Hotel Villa Nazareth, si alleneranno nella Palestra Comunale di via Leti da lunedì 13 a giovedì 16 dicembre. Alla presenza del Coordinatore della Nazionale Paralimpica, Dino Meglio, e dei Responsabili d’arma Marco Ciari (sciabola), Francesco Martinelli (spada) e Simone Vanni (fioretto), lavoreranno nel ritiro marchigiano 16 atleti.

Risponderanno alla convocazione Matteo Betti, Alessia Biagini, Sofia Brunati, Rebecca D’Agostino, Matteo Dei Rossi, Sofia Della Vedova, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Veronica Martini, Michele Massa, Andreea Mogos, Elisa Molteni, Alberto Morelli, Gianmarco Paolucci, Rossana Pasquino e Beatrice Vio.

Con gli azzurri a Fermo anche i preparatori atletici Giuseppe Cerqua e Michele Mariotti, i fisioterapisti Christian Lorenzini e Giulia Talluri e il tecnico delle armi Antonio Aiello.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesC'è un nuovo head coach in Val Gardena
C'è un nuovo head coach in Val Gardena
©Getty ImagesSzilvester Csollany, morto per Covid il rivale di Jury Chechi
Szilvester Csollany, morto per Covid il rivale di Jury Chechi
©Sportal.itKovar e Juantorena, la parola al medico
Kovar e Juantorena, la parola al medico
©ABC PR ConsultingHervé Barmasse dice 'no' al Nanga Parbat: condizioni proibitive
Hervé Barmasse dice 'no' al Nanga Parbat: condizioni proibitive
©Getty ImagesAlbano Pera convoca i probabili Olimpici
Albano Pera convoca i probabili Olimpici
©Getty ImagesLarissa Iapichino, grande ritorno in pedana dopo sette mesi
Larissa Iapichino, grande ritorno in pedana dopo sette mesi
 
La bellezza stratosferica della calciatrice Tuija Hyyrynen. Le foto
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto