Terremoto in Centro Italia, diverse vittime

24 Agosto 2016

Nella notte, in Centro Italia, un forte terremoto ha colpito in maniera fragorosa. La prima e più forte scossa, di magnitudo sei, si è verificata alle 3:36. Ha avuto il suo epicentro a circa due chilometri da Accumoli (Rieti) e 10 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e Amatrice (Rieti). Registrati già diversi decessi, con tante persone ancora bloccate sotto le macerie.

Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, il paese che pare più devastato, ha fatto sapere di come la situazione sia complicatissima: "Il paese è diviso a metà, una metà è distrutta e scavare tra le macerie è complicatissimo. Abbiamo già estratto diversi morti ma non sappiamo quanti ce ne sono lì sotto". Si parla anche di ingenti richieste di sangue per fronteggiare l'alto numero di feriti che necessitano di soccorsi immediati. Mobilitato l'esercito.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.it si è trasformato su Instagram
Sportal.it si è trasformato su Instagram
©Valentina Vezzali riconosce la vicinanza del Presidente Mattarella
Valentina Vezzali riconosce la vicinanza del Presidente Mattarella
©Covid-19: è morto Raoul Casadei
Covid-19: è morto Raoul Casadei
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala