Serena è disperata per la cagnolina

Jackie è morta e la tennista non si dà pace.

25 Novembre 2015

Una pessima notizia per Serena Williams. 
 
La tennista piange  la morte della cagnolina Jackie: era con lei da ben 16 anni, da quando l’atleta ne aveva solo 17 e non aveva ancora vinto il suo primo Grande Slam. 
 
Allegando un collage di foto che la ritraggono con la sua amica a quattro zampe, Serena ha raccontato gli ultimi momenti vissuti insieme: "Oggi è dura per me. La mia amica, che ho avuto quando avevo 17 anni (due settimane prima del mio primo Slam, l'Australian Open del 1999) mi ha lasciato. Aveva 16 anni e solo fino a due giorni fa era ancora vivace. Il suo corpo ha ceduto questa mattina, ma ha avuto il tempo di farmi capire di essere coraggiosa e di lasciarla andare. Con papà, che era al mio fianco, siamo riusciti a darle un affettuoso arrivederci. Mi manca così tanto. Sono uscita dalla doccia questo pomeriggio e lei non c'era a circondarmi le gambe come faceva tutti i giorni per ricordarmi quanto mi amasse. Mi sento così fortunata ad aver avuto un'amica così speciale. Coccolate i vostri cani, gatti e animaletti di casa. Jackie Baila Pete Williams mi manchi e il tuo ricordo vivrà per sempre".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Filippo Volandri, prime parole da Capitano
Filippo Volandri, prime parole da Capitano
©Joao Sousa alza bandiera bianca
Joao Sousa alza bandiera bianca
©
"Sinner già da Slam, Fognini riparte da zero": parla Barazzutti
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle