Westbrook da record, Gallinari trascina Denver

Il playmaker dei Thunder fa 41 triple doppie in stagione regolare.

5 Aprile 2017

Possiamo dire di essere testimoni della storia. Russell Westbrook con 9.17' da giocare nel terzo quarto, recapita l’asist numero 10 a taj Gibson e compila la quarantunesima tripla doppia di stagione, pareggiando così l’incredibile record di Oscar Robertson. Avrà ancora cinque partite per batterlo e diventare il “triplodoppista” della storia.
“Sono felice di aver raggiunto questo obiettivo che mai mi sarei lontanamente sognato ai tempi di Los Angeles –dice Westbrook- e farlo qui a OKC in questa stagione è un grande onore”. I Thunder vincono agevolmente la partita contro i Bucks non avendo nemmeno bisogno di un grosso bottino di punti da Russell che chiude con 12+13+13, ma ormai la storia è scritta e che vinca o meno l’MVP, il suo nome è incastonato nei libri di questo gioco.

Si sono giocate tante partite nella notte NBA e gli Indiana Pacers tengono vive le speranze di playoff cancellando 19 punti di svantaggio contro i Toronto Raptors e andando a vincere anche con discreta tranquillità nel finale grazie a Paul George che ne mette 18 dei suoi 35 nel terzo quarto. Nel finale c’è tempo anche per una piccola rissa indetta da Lance Stephenson che nel suo nuovo esordio da Pacer segna un canestro inutile e a pochi secondi dalla fine che fa imbizzarrire alcuni giocatori di Toronto. Ne nasce un parapiglia con tre tecnici poi sedato.
Chi forse dice addio ai playoffs è la Charlotte di Marco Belinelli che cede il passo ai Wizards in quel di Washington. Wall è il dominatore della contesa e gioca un sontuoso terzo quarto portando i suoi a un confortevole vantaggio che si tramuta in una vittoria dopo un duro road trip e tre sconfitte consecutive.

Essendo in vena di record, anche LeBron James ne compila uno, infatti Passa Kareem Abdul Jabbar per partite consecutive terminate in doppia cifra di punti arrivando a 788 e lasciandosi alle spalle anche un mostro di contiuità come Kareem. Ora l’obiettivo nei radar è Michael Jordan che guida a 866. Nella vittoria dei suoi Cavs contro i Magic compila anche la seconda tripla doppia consecutiva confezionando la vittoria e portando i Cavs a essere la terza squadra in stagione in grado di arrivare a quota mille triple segnate.
E’ una nottata felice anche per Danilo Gallinari che con i suoi 28 punti conduce i Nuggets a una importante vittoria in quel di New Orleans, che li riporta a sola mezza partita dai Blazers per l’ultimo posto playoffs in una rimonta quasi insperata.

Articolo in collaborazione con Basketissimo.com

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA: Jaylen Brown stende i Lakers con 40 punti
NBA: Jaylen Brown stende i Lakers con 40 punti
©Getty ImagesNBA: magia di Luka Doncic sulla sirena
NBA: magia di Luka Doncic sulla sirena
©Getty ImagesNBA: il ritorno di Isaiah Thomas è durato 10 giorni
NBA: il ritorno di Isaiah Thomas è durato 10 giorni
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto