Sofia Goggia mozzafiato: poker da urlo, eguagliata la Vonn

La sciatrice bergamasca domina ancora a Crans Montana, terzo posto per Elena Curtoni.

La sciatrice bergamasca domina ancora a Crans Montana, terzo posto per Elena Curtoni.

Sofia Goggia ha lasciato di nuovo tutti a bocca aperta sulle nevi di Crans Montana. La sciatrice bergamasca ha trionfato anche nella seconda discesa in Svizzera, centrando la quarta vittoria consecutiva nella disciplina in questa stagione.

La scatenata Azzurra ha eguagliato grazie a questo trionfo l'idolo Lindsey Vonn, che fece lo stesso nel 2018. Sofia, sempre più dominatrice, ha preceduto di 27 centesimi l'elvetica Gut-Behrami, moglie del calciatore del Genoa Valon Behrami, e un'altra italiana, Elena Curtoni, che con il suo terzo posto completa un'altra giornata memorabile per lo sci femminile azzurro. Nona Federica Brignone.

La Valanga Rosa continua: grazie al poker della Goggia, e agli exploit di Marta Bassino in gigante, sono finora 9 i trionfi delle Azzurre in coppa del mondo.

“Si pensa sempre alla prossima gara, penso giorno per giorno. Domani c’è una nuova gara. Archivio in fretta questa vittoria di oggi. Faccio finta che queste vittorie mi siano servite come prova in vista del superG di domani. Dedico questo successo alla Federazione, che ha festeggiato le 100 vittorie in campo femminile in Coppa del Mondo", così Sofia dopo la vittoria.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMarta Bassino non si ferma alla coppa
Marta Bassino non si ferma alla coppa
©Getty ImagesMarta Bassino non trattiene l'emozione
Marta Bassino non trattiene l'emozione
©Getty ImagesMarta Bassino, è fatta!
Marta Bassino, è fatta!
 
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle