Il Cio reintegra la Russia dopo le Olimpiadi

I russi erano stati sospesi dai Giochi.

Il Comitato olimpico internazionale ha revocato la sospensione per doping alla Russia. Lo hanno annunciato funzionari russi. "I diritti del comitato olimpico russo sono stati pienamente ripristinati", ha dichiarato il presidente del comitato olimpico russo, Alexander Zhukov.

Domenica il Cio non aveva consentito alla Russia di sfilare alla cerimonia conclusiva dei Giochi con la sua bandiera dopo la sospensione per il doping sistematico di Sochi 2014: l'esecutivo guidato da Thomas Bach è spaccato: due membri influenti come il canadese Dick Pound, ex presidente della Wada, e del britannico Adam Pengilly, erano stati intransigenti  dopo le due positività emerse durante l'Olimpiade coreana.

Olimpiadi, le foto della inaugurazione

ARTICOLI CORRELATI:

Fantastica Dorothea Wierer, medaglia d'oro ai Mondiali
Fantastica Dorothea Wierer, medaglia d'oro ai Mondiali
Sanremo, Diodato vince l'edizione 2020 del Festival
Sanremo, Diodato vince l'edizione 2020 del Festival
Sanremo: Morgan lo attacca, Bugo lascia il palco
Sanremo: Morgan lo attacca, Bugo lascia il palco
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium