Marc Marquez, il messaggio di speranza ai tifosi

L'infezione potrebbe portare a una quarta operazione: "L'importante è arrivare al traguardo".

7 Dicembre 2020

L'infezione potrebbe portare a una quarta operazione: "L'importante è arrivare al traguardo".

Si moltiplicano le indiscrezioni su Marc Marquez, dopo l'infezione seguita al suo terzo intervento. Il dottor Ángel Villamor, traumatologo e direttore della clinica IQtra di Madrid, ha lanciato l'allarme sulle pagine di As: "Il fatto che un’infezione si sia annidata nella frattura è un fattore che aumenta il rischio che il processo di consolidamento sia ritardato e quindi la formazione del callo sia più lenta. Le infezioni ossee sono difficili da curare a volte. I germi si accumulano nell’osso, che è un tessuto che ha pochissimi vasi sanguigni e, quindi, le nostre difese hanno scarso accesso".

Una quarta operazione è quindi possibile: "A volte siamo costretti a intervenire nuovamente per rimuovere il materiale metallico perché è un altro punto focale in cui il germe può depositarsi, anche più che nell’osso. Ci sono appunto risorse chirurgiche, come i fissatori esterni. Bisognerà identificare la natura dell’infezione, e poi capire appunto come andrà il trattamento antibiotico".

Intanto il numero 93 si è fatto sentire via social: "Grazie a tutti per i messaggi di supporto! A poco a poco mi sento meglio, ma la cosa più importante in questa gara è arrivare al traguardo e ce la faremo“.

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiFausto Gresini: condizioni ancora gravi
Fausto Gresini: condizioni ancora gravi
©Cristian LovatiMotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
MotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
©Cristian LovatiDucati, Paolo Ciabatti attacca:
Ducati, Paolo Ciabatti attacca: "Ci copiano tutto"
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto