Molinari è super, storico trionfo sfiorato

Il torinese si è classificato al secondo posto.

14 Agosto 2017

Con una prestazione super Francesco Molinari si è classificato al secondo posto con 278 (73 64 74 67, -6) colpi, alla pari con Patrick Reed e con il sudafricano Louis Oosthuizen, nel 99° PGA Championship, quarto e ultimo major stagionale disputato sul tracciato del Quail Hollow Club (par 71) di Charlotte, nel North Carolina. Ha vinto con 276 (73 66 69 68, -8) Justin Thomas, al primo torneo del grande slam in carriera, dopo un ultimo giro in cui è stato espresso da coloro che hanno lottato per il titolo un gioco di eccellente levatura tecnica.

Molinari è stato in corsa fino all'ultima buca e ha eguagliato il miglior risultato di un italiano in un major ottenuto da Costantino Rocca nell'Open Championship del 1995, quando fu superato al play-off da John Daly. Inoltre, con questa prova Molinari ha dimostrato ancora una volta di poter competere con l'elite mondiale e di essere in grado di potersi imporre anche in tale tipo di eventi.

Altri protagonisti Rickie Fowler e il giapponese Hideki Matsuyama, quinti con 279 (-5), e Kevin Kisner, settimo con 280 (-4), assieme al canadese Graham DeLaet, che si e' sganciato dal secondo posto quando ha spedito la palla nel ruscello di fianco all'ultimo green.

Justin Thomas, 24enne di Louisville (Kentucky) al quinto successo in carriera, e' venuto prepotentemente alla ribalta i con tre titoli conseguiti a inizio stagione.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesThe Masters, Matsuyama fa la storia ad Augusta
The Masters, Matsuyama fa la storia ad Augusta
©Getty ImagesGolf, Horschel si porta a casa il WSG
Golf, Horschel si porta a casa il WSG
©Getty ImagesKoepka operato, problemi al ginocchio destro
Koepka operato, problemi al ginocchio destro
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto