Entusiasmo a Crema per il progetto Ryder Cup. E per i vini di Faravelli

Il titolare delle Cantine Vitea e fondatore del marchio Golf and Wine 1895 ha evidenziato ancora una volta l'importanza di poter rappresentare al meglio l'eccellenza dei vini Italiani nel mondo.

20 Settembre 2021

Ha fatto tappa a Crema, al Golf Club locale, la presentazione del progetto ideato da Antonio Faravelli in vista della Ryder Cup in programma a Roma nel 2023.

Il titolare delle Cantine Vitea e fondatore del marchio Golf & Wine 1895 ha evidenziato ancora una volta l’importanza di poter rappresentare al meglio l'eccellenza dei vini Italiani nel mondo nell’imminenza di un evento di importanza planetaria come la sfida tra Europa e America che andrà in scena nella Capitale, che vedrà in campo i migliori golfisti in assoluto e che attirerà migliaia di appassionati di golf.

Anche a Crema Faravelli ha fatto centro. Richiestissimi, al termine della Cantine Vitea Golf Cup sono stati il Bonarda Gallesio, il Pinot nero Moretto, il Barbera 1895, il Sangue di Giuda Molinazzo, il Pinot Grigio Trame's, il Pinot nero vinificato in bianco, Flora spumante, il nuovo Chardonnay Podere San Carlo, un grand cru di limitatissima produzione e, come sempre, non è mancata la richiesta del prezioso Buttafuoco Ca del Cervo giudicato ‘rapsodico dal grande’ Daniel Thomases. “C’è stato entusiasmo per la qualità dei vini degustati e mi fa piacere che anche il progetto per la Ryder Cup sia stato apprezzato” ha commentato il viticoltore-golfista di Montù Beccaria, nel Pavese.

©uff. stampa

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesRimpianti per i nostri in Sudafrica, dalla pioggia spunta Fleetwood
Rimpianti per i nostri in Sudafrica, dalla pioggia spunta Fleetwood
©Getty ImagesLewis Hamilton si butta sul golf
Lewis Hamilton si butta sul golf
©Getty ImagesPioggia di dollari sui campi da golf di Donald Trump
Pioggia di dollari sui campi da golf di Donald Trump
©Getty ImagesAdrian Otaegui trionfa e si fa una birretta
Adrian Otaegui trionfa e si fa una birretta
©Getty ImagesGuido Migliozzi spiega quando è cambiato tutto
Guido Migliozzi spiega quando è cambiato tutto
©Getty ImagesGuido Migliozzi svela un retroscena dopo il trionfo francese
Guido Migliozzi svela un retroscena dopo il trionfo francese
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico