Vettel: “Ormai non dipende più da me”

"Sono molto contento, la pista era scivolosa, è difficile sfruttarla al massimo in un giro secco".

28 Ottobre 2017

Sebastian Vettel si gode la pole: "Sono molto contento, la pista era scivolosa, è difficile sfruttarla al massimo in un giro secco".

"Ho avuto un piccolo sbandamento alla curva 6, ho quasi perso la macchina però non ho perso tempo, poi sapevo che tenere una traiettoria pulita sarebbe stato sufficiente. Nella notte siamo migliorati, abbiamo lavorato su tante cose e ha funzionato".

"Il Mondiale? La situazione non è più sotto il mio controllo dipende da quello che farà Lewis, per quello che ci riguarda spingeremo a tutta fino in fondo. La Ferrari merita di fare un gran risultato".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSebastian Vettel, la Red Bull si è pentita: le parole di Marko
Sebastian Vettel, la Red Bull si è pentita: le parole di Marko
©Getty ImagesBernie Ecclestone 'smaschera' Lewis Hamilton e Mercedes
Bernie Ecclestone 'smaschera' Lewis Hamilton e Mercedes
©Getty ImagesA George Russell è spiaciuto ridare la Mercedes a Lewis Hamilton
A George Russell è spiaciuto ridare la Mercedes a Lewis Hamilton
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto