Raikkonen non ha ancora le idee chiare

Secondo il pilota finlandese è difficile stabilire chi sia più competitivo, non c'è ancora una gerarchia chiara in griglia.

20 Aprile 2018

Kimi Raikkonen ha parlato al sito statunitense Racer.com e ha fatto un'interessante analisi sulle forze viste in pista in questi primi tre Gran premi di Formula 1 ammettendo, nel contempo, di non avere le idee molto chiare sul tema. "E' assai complicato dire oggi quale sia l’ordine delle scuderie in termini di competitività - ha detto -. Penso che un po’ tutti risponderebbero alla mia stessa maniera. Ogni gara corsa ha regalato sorprese e piccole variazioni hanno di fatto influenzato l’esito. Potrebbe cambiare tutto nei prossimi appuntamenti".

Il finlandese ha poi posto l'accento sugli pneumatici. "E' probabile che il risultato di Shanghai sia dipeso dalla migliore gestione delle gomme di uno rispetto all’altro" ha osservato. 
 

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, un escluso da Roberto Mancini alza la voce
Euro2020, un escluso da Roberto Mancini alza la voce
©Getty ImagesEuro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle