La Safety Car torna in discussione

25 Luglio 2016

Potrebbe presto cambiare la regola della tanto discussa partenza dietro la Safety Car.

Durante il prossimo Sporting Regulations Meeting sarà analizzata una nuova proposta.

Secondo Motorsport.com, l'idea è di far scattare la gara dietro alla safety car con le gomme full wet. I piloti in questa situazione hanno la possibilità di prendere contatto con le condizioni della pista e quelle meteo. Una volta che la direzione gara dovesse ritenere il tracciato idoneo allo start vero e proprio, la safety car verrebbe richiamata in pit lane e le monoposto andrebbero a schierarsi ciascuna nella propria piazzuola per prendere il via da fermo.

Insomma, dopo una sorta di warm up incolonnato, ci sarebbe la partenza vera e propria, in modo da non privare il pubblico di uno dei momenti più emozionanti di una corsa.

©

ULTIME NOTIZIE:

©F1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
F1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
©F1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
F1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
©F1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
F1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
©F1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
F1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
©F1, GP Stati Uniti: Verstappen batte Hamilton, Leclerc 4°
F1, GP Stati Uniti: Verstappen batte Hamilton, Leclerc 4°
©F1, Charles Leclerc chiede la collaborazione di Carlos Sainz
F1, Charles Leclerc chiede la collaborazione di Carlos Sainz
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle