Kubica non si arrende per la Williams

Non è ancora arrivato l'annuncio dell'ingaggio di Sergei Sirotkin. E il papà del polacco spiega: "Non dovessero darlo prima di Natale potrebbe significare che hanno dei dubbi".

14 Dicembre 2017

Robert Kubica non si arrende, spera ancora di poter pilotare una Williams nel prossimo campionato del mondo di Formula 1. Da parte del team britannico non è ancora arrivato l’annuncio dell’ingaggio del russo Sergei Sirotkin. E il papà del polacco, intervistato da 'SportoweFakty'  spiega: "Non dovessero darlo prima di Natale potrebbe significare che hanno dei dubbi".

Artur Kubica va poi oltre: "Stiamo ancora lottando, non tutto è perduto. Stiamo cercando di convincere la Williams a scegliere mio figlio. La scuderia fino a oggi è stata abbastanza misteriosa, posso però dire che le capacità, l’esperienza e il potenziale del pilota possono rivelarsi decisivi". Il riferimento, chiaro, è al ‘rivale’, più giovane, meno rodato ma che ha alle spalle un sponsor danaroso in grado di assicurare 15 milioni di euro a Sir Frank.

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itF1, nuova scuderia per Daniil Kvyat
F1, nuova scuderia per Daniil Kvyat
©Sportal.itF1, Toto Wolff fa due annunci sul futuro di Lewis Hamilton
F1, Toto Wolff fa due annunci sul futuro di Lewis Hamilton
©Sportal.itLewis Hamilton svela il mistero del contratto di un solo anno
Lewis Hamilton svela il mistero del contratto di un solo anno
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle