Il grande gesto di Kimi Raikkonen: non lo sapeva nessuno

Il campione ha messo a disposizione il suo aereo per la famiglia di un centauro finito in coma.

28 Dicembre 2020

L’asso delle quattro ruote ha messo a disposizione il suo aereo per la famiglia di un centauro finito in coma.

Un grandissimo gesto da parte di Kimi Raikkonen, campione del mondo di Formula 1 del 2007 e tutt’ora in griglia di partenza, a 41 anni, con l’Alfa Romeo. L’asso delle quattro ruote ha messo a disposizione il suo aereo per la famiglia di un centauro finito in coma.

A raccontarlo è stato il manager Husqvarna Antti Pyrhanen, ricordando il terribile incidente occorso in autunno al pilota lituano Arminas Jasikonis. "Una delle prime cose che volevamo è che i suoi genitori lo vedessero - ha detto -. Con Kimi abbiamo deciso di inviare il suo aereo privato in Lituania e trasportare il padre al suo capezzale. Il supporto che abbiamo ricevuto da Kimi, ma anche da Pit Beirer, Robert Jonass e Heinz Kinigadner del gruppo KTM, è stato veramente importante".

Minttu Virtanen, le foto della incantevole compagna di Raikkonen

Jasikonis ora sta molto meglio. "Si è svegliato prima di quanto i medici si aspettassero: si sta allenando in palestra e non vede l’ora di tornare in sella" ha concluso Pyrhanen.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Giorgio Nada EditoreI 'Belli e Dannati' di Dal Monte hanno messo la freccia
I 'Belli e Dannati' di Dal Monte hanno messo la freccia
©Getty ImagesOra Sebastian Vettel si becca anche del 'piangina'
Ora Sebastian Vettel si becca anche del 'piangina'
©Cristian LovatiGli italiani vogliono lavorare in Ferrari
Gli italiani vogliono lavorare in Ferrari
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto