Antonio Giovinazzi garantisce su Kimi Raikkonen: “Molto simpatico”

"E averlo vicino mi fa crescere" assicura il pilota dell'Alfa Romeo.

1 Dicembre 2020

Antonio Giovinazzi non si pone alcun limite e lo dice chiaramente ai microfoni di Radio Sportiva. "Come pilota il mio sogno era arrivare in F1, ma non ci si accontenta e ora il mio sogno è quello di vincere un Mondiale".

"Abbiamo avuto difficoltà al motore e al resto ma ci siamo concentrati sul nostro lavoro, il nostro obiettivo è portare una macchina più continua all'anno prossimo. Io sono cresciuto tanto con un riferimento come Kimi accanto, siamo stati simili anche come risultati, speriamo di poter portare a casa risultati più importanti. Kimi coi giornalisti è Iceman ma fuori è molto simpatico: ho un bel rapporto con lui che rimane uno dei forti della griglia, un campione del mondo, averlo vicino mi fa crescere" aggiunge il pilota dell’Alfa Romeo.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Toto Wolff punge la Ferrari su Charles Leclerc
Toto Wolff punge la Ferrari su Charles Leclerc
©Formula 1: Toto Wolff chiama Lewis Hamilton per la firma
Formula 1: Toto Wolff chiama Lewis Hamilton per la firma
©F1, Ferrari al top nel 2021? In Red Bull cominciano a temere
F1, Ferrari al top nel 2021? In Red Bull cominciano a temere
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle