Il Portogallo finalmente vince: CR7 in finale

6 Luglio 2016

Portogallo-Galles 2-0. Eccola la prima e per ora unica vittoria del Portogallo a Euro 2016: dopo 5 pareggi su 5 nell'arco dei 90 minuti, Cristiano Ronaldo veste i panni del trascinatore con un gol e un assist. E porta i suoi in finale, dove incontreranno la vincente di Germania-Francia.

Il primo tempo non decolla, i ritmi si mantengono bassi e le due squadre preferiscono studiarsi piuttosto che scoprirsi: fino all'intervallo, comunque, è il Galles a convincere di più.

Ma nella ripresa Ronaldo si scatena e in soli 3 minuti i lusitani chiudono la gara: al 50' Guerreiro serve un cross al bacio dalla sinistra, CR7 spicca il volo in terzo tempo e schiaccia in rete alle spalle di un incolpevole Hennessey. Al 53' il campione del Real Madrid veste invece i panni dell'uomo assist con un filtrante in mezzo all'aera che Renato Sanches lascia scorrere e Nani devia in rete. C'è ancora tempo per un'altra botta di Ronaldo che sfiora la traversa, un tap-in fallito per un soffio da Joao Mario e un tiro centrale di Gareth Bale.

Per il Portogallo è la seconda finale europea della sua storia dopo quella persa 1-0 contro la Grecia nel 2004 davanti al pubblico di casa. Nel 1984, nel 2000 e nel 2012, invece, i lusitani non andarono oltre il terzo posto.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Euro 2020, ok del Governo al pubblico negli stadi
Euro 2020, ok del Governo al pubblico negli stadi
©Europei, Mancini si esprime su Zaniolo e Belotti
Europei, Mancini si esprime su Zaniolo e Belotti
©Europei posticipati: le parole di Infantino
Europei posticipati: le parole di Infantino
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto