Griezmann fa il fenomeno: Francia in finale

Germania-Francia 0-2. Apoteosi oltre le Alpi: la Francia è in festa, Griezmann è diventato eroe nazionale. Con una doppietta l'attaccante (o meglio, l'ala riscoperta seconda punta) dell'Atletico Madrid impallina i campioni del mondo in carica e ora è pronto a sfidare Cristiano Ronaldo non solo nella finale di Euro 2016, ma anche alla corsa al Pallone d'Oro, che ormai sembra una questione circoscritta ai due campioni.

Il primo non decolla, ma non mancano le azioni offensive da una parte e dall'altra: per i Bleus si scatenano Payet, Pogba e Griezmann; tra i tedeschi i più attivi sono Müller ed Emre Can, che tuttavia arrivano dalle parti di Lloris senza mai impensierirlo per davvero. Agli sgoccioli però Schweinsteiger salta con le braccia larghe e impatta con la mano su un contrasto aereo con Evra. Rizzoli fischia il rigore e Griezmann - a differenza della finale di Champions League giocata proprio contro il Real Madrid di Ronaldo - è freddo e lo trasforma.

Nella ripresa, dopo l'infortunio di Boateng, lo stesso Griezmann insacca alle spalle di Neuer, non perfetto in uscita, concludendo nel migliore dei modi la grande azione di Pogba sulla sinistra. La Germania non è doma e centra prima un incrocio dei pali con Kimmich, poi sfiora il palo esterno con Sané e infine impegna Lloris, autore di un miracolo al 93'. Ma non c’è nulla da fare: in finale vola la Francia.

ARTICOLI CORRELATI:

Europei, Mancini si esprime su Zaniolo e Belotti
Europei, Mancini si esprime su Zaniolo e Belotti
Europei posticipati: le parole di Infantino
Europei posticipati: le parole di Infantino
Europei nel 2021, il commento di Agnelli
Europei nel 2021, il commento di Agnelli
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa